Dove andare nel 2018 ?

Gennaio è il mese dei buoni propositi. Quello in cui si iniziano le diete, ci si iscrive in palestra, si pensa di smettere di fumare e si fanno progetti per un anno tutto da inventare.

Un grande classico dell’inizio dell’anno è quello di progettare viaggi e vacanze per i mesi a venire.

Per chi sia a caccia di idee e proposte viene in soccorso il New York Times che ha stilato una lista delle 52 mete imperdibili del 2018. Se non vi è possibile girare il mondo e scoprirne una a settimana per l’intero anno è comunque interessante studiare l’elenco alla ricerca di località inconsuete e mete da veri intenditori.

 

1/10

New Orleans Louisiana. Il melting pot culturale della città ne fa la meta numero uno per il 2018. Quest’anno, inoltre, si celebrano i 300 anni di storia con una serie imperdibile di eventi.

 

 

 

2/10

Colombia. Finita la guerra civile la Colombia è pronta per essere riscoperta a partire dai suoi magnifici parchi. Bogotà si è trasformata in questi anni in una capitale cosmopolita con hotel di lusso e ristoranti stellati.

 

 

3/10

La Basilicata con i sassi di Matera. Terzo gradino del podio per l’Italia con le bellezze del centro sud della penisola tra arte, natura e storia.

 

 

 

4/10

I Caraibi. Dopo il passaggio degli uragani Irma e Maria buona parte delle isole caraibiche non sono state più visitabili. Per aiutare questi paradisi a rimettersi in piedi è importante che i turisti visitino gli atolli vicini.

 

 

5/10

Il lago di Lucerna. Intorno alla cittadina Svizzera di Lucerna tutto l’anno fervono iniziative culturali e sportive per godere delle bellezze elvetiche. Si parte dal ticket per salire su tutti i mezzi pubblici della zona per arrivare alle promozioni per sciare sulle infinite piste innevate delle Alpi.

 

 

 

6/10

Cile.I 17 parchi nazionali cileni sono un motivo più che sufficiente per includere il Cile tra le mete del 2018Sud Corea.

 

 

 

7/10

Gangwon- Sud Corea. La provincia di Gangwon sarà la casa dei giochi olimpici invernali di Pyeongchang del 2018. E’ una località facile da raggiungere da Seul, con fiumi cristallini ideali per gli amanti del rafting.

 

 

8/10

Cincinnati. Ha riaperto il Music Hall di Cincinnati dopo un restyling costato 143 milioni di dollari. Teatri, arte e cultura europei nella capitale dell’Ohio.

 

 

9/10

Bhutan. Finalmente aperto ai turisti il Bhutan è una delle mete più gettonate quest’anno. Storia e cultura che vanno a braccetto con un grande restyling all’insegna del lusso che ha visto l’apertura di hotel dove vale davvero la pena soggiornare.

 

10/10

Glasgow. Oltre 20 nuove distillerie hanno aperto lo scorso anno nella città scozzese. Si tratta di luoghi da sogno per gli amanti del buon whiskey. E per chi voglia accompagnare al buon bene anche dell’ottimo cibo a Glasgow si troverà accontentato.

About me

Lavoro nel mondo del turismo da sempre!
Sin da piccola sognavo di viaggiare per lavoro così ho scelto un percorso di studi che mi ha aperto le porte di questo mondo!
Nei primi anni post scuola ho variato da agenzie di viaggi a tour operator, per poi lavorare come assistente residente all’estero, come receptionist in hotel e infine, quella che è stata la mia principale esperienza di vita, ho navigato i 7 mari per una compagnia di crociere fino a quando ho deciso che ero pronta per poter cominciare un percorso tutto mio e così è nata Tangaroa. 

Ultimi articoli

Follow Us

Newsletter